Il mio piano di comunicazione per il 2019 prevede una semplificazione massima delle attività di promozione. Realizzate, tuttavia, con un occhio focalizzato alla conversione. Meno dispersione, più concretezza.

Se il 2018 è stato l’anno della revisione delle condizioni contrattuali ed operative in favore di una migliore fatturazione, il 2019 sarà l’anno del consolidamento di quanto “seminato” nei dodici mesi passati. Non ho ancora valutato il passaggio al regime forfettario rispetto all’ordinario ma nel 2020 dovrò operare questa scelta. Il 2019 metterà comunque le basi per l’ulteriore cambiamento professionale della mia partita IVA.

I risultati della comunicazione commerciale 2018

Il 2018 ha prodotto effettivamente i risultati sperati da questi cambiamenti (condizioni contrattuali di tutela per il cliente ma anche in mio favore, riduzione eventi gratuiti e sconti regalati, riduzione consulenze individuali, inserimento dello storytelling nella pagina Facebook, predisposizione piccoli funnel di conversione, invio settimanale di curriculum):

  • 2 incarichi a medio – lungo termine di gestione
  • 1 di questi con un “maxi” importo annuo (maxi rispetto a tutto ciò che ho sempre sperimentato fino ad ora)
  • 1 incarico a breve termine di gestione
  • 2 incarichi di formazione con monte ore importante (oltre 100 ore di docenza in un anno)
  • 3 entità seguite con formazione in house per dipendenti
  • 2 consulenze individuali
  • 6 clienti profit
  • 4 clienti non profit
  • obiettivo economico 1 raggiunto: fatturati quasi 30.000€ entro il 30 novembre 2018
  • obiettivo economico 2 raggiunto: fatture di gennaio emesse grazie al lavoro invernale 2018
  • difficoltà costante nel ricevere i pagamenti ridotta a 2 unità
  • crescita professionale maggiore incentrata nella gestione delle situazioni e relazioni spinose

Obiettivi 2019

Il piano di comunicazione esiste dal momento in esiste un obiettivo concreto operativo. Un obiettivo è misurabile, con una data di scadenza precisa. Il mio, per il 2019, è una grande sfida mentale prima ancora che professionale: raggiungere nuovamente quota 30.000€ entro il 30 novembre 2019 con incasso di tutte le fatture entro il 30 novembre 2019.

A differenza degli altri anni, ho stanziato un piccolo budget per la mia promozione online mediante Facebook ma il focus verterà sui contenuti di tipo testo e video.

Agenda Messaggero Veneto 2018

A dicembre ho chiuso l’anno con la mia prima promozione cartacea: ho acquistato una pagina nella nuova Agenda Messaggero Veneto 2018 e ho scelto gennaio 2019 come posizione al suo interno. Questa scelta mi ha portato nelle case di circa 40.000 friulani: per dodici mesi accompagnerò le loro vite con la mia presenza silenziosa ma ben riconoscibile.

L’agenda è uno strumento utile, che rimane nel cassetto, utilizzata o dormiente, per molto tempo, talvolta anche oltre i 12 mesi. Questa decisione nasce come azione di visibilità da cui mi aspetto un ritorno lento dell’investimento.

OBIETTIVO: visibilità

Content Marketing

Le sezioni del blog saranno revisionate in tendem con un progetto letterario che sto valutando.

I contenuti di tipo testo avranno un ampio spazio nel 2019 ma cercherò, tempo permettendo, di sperimentarmi in nuovi strumenti da abbinare agli articoli del blog come i video animati o, eventualmente, i podcast. Tutto ciò, purtroppo, andrà di pari passo con i carichi di lavoro esterni da gestire.

OBIETTIVO: posizionamento SEO

E-mail marketing

La relazione uno ad uno è fondamentale per me. Riprendo le attività di comunicazione via newsletter inviando, una tantum, delle e-mail riassuntive attività ed opportunità.

La newsletter è uno spazio intimo e commerciale, che mi piace personalizzare di trimestre in trimestre, lasciando spazio all’evolversi delle situazioni. Le mie e-mail mixano la condivisione di esperienze personali come partita IVA ad inviti diretti o scontistica speciale. La cosa che mi piace di più è leggere le risposte oppure incontrarvi di persona.

Quest’anno incrementerò il filone tematico della vita da partita IVA con news dal mondo digital e consigli pratici. Se vuoi iscriverti, puoi farlo da qui.

OBIETTIVO: relazione

Facebook Marketing

La modalità comunicativa che adotterò quest’anno è lo storytelling. Sia nella pagina ufficiale sia nel profilo personale e su Instagram, i contenuti a disposizione riguarderanno principalmente la mia persona come professionista (pagina), donna (profilo) e mamma malamute (Instagram). 

Sto valutando l’utilizzo dei mini video per la divulgazione di contenuti tecnici: questa è una scelta ancora work in progress nei dettagli.

OBIETTIVO: conversione

Attività commerciale, relazioni pubbliche

Questa è senza dubbio l’attività più importante da sviluppare per consolidare e sviluppare fatturato nel 2019. Il come è l’elemento essenziale e, ovviamente, per segreto professionale, al momento non posso condividere le intenzioni.

OBIETTIVO: firma dell’accordo