Branding: lasciare impronte di un brand forte

impronte di brand workshop personal branding content management

Tutti noi lasciamo impronte in ogni nostra azione, tanto nel lavoro quanto nelle relazioni personali ed ecco che inevitabilmente le persone con cui interagiamo, attraverso di esse, iniziano a formarsi un’idea su di noi. Non sempre abbiamo una sufficiente consapevolezza di ciò ma di sicuro ne sperimentiamo gli effetti, a volte anche negativi quando lasciamo impronte senza avere un progetto strutturato. Le nostre impronte, l’attenzione con cui le lasciamo rivelano la nostra natura, aiutano a formare o a disgregare un valore fondamentale non solo nel business: la Fiducia!

Partiamo da questa immagine: vi è mai capitato di osservare le impronte di un lupo?


(Fonte: http://www.naturamediterraneo.com)

L’avete guardata bene? Cosa notate? Le impronte sono allineate, un tratto distintivo del lupo (il cane lascia impronte più larghe tra loro), hanno una direzione ben precisa, si intuisce l’intenzione dell’incedere deciso, viene (quasi) l’istinto di seguirle! Ogni impronta contribuisce a definire, distinguere e a dare un’idea chiara (leggi posizionamento) del percorso.

Definire, distinguere, posizionamento sono parole chiavi per un libero professionista, obiettivi che chiunque faccia business vuole raggiungere. Come i membri di un branco seguono la coppia alfa, non vorremmo anche noi, con le dovute traduzioni, essere per i nostri clienti un punto di riferimento? Credo proprio di sì, e allora lasciamoci ispirare dalla marcia del lupo per il nostro business.

Nessun uomo è stato mai deluso dall’aver preso ispirazione dalla natura.

Quali impronte e come lasciarle?

Noi umani, imprenditori di noi stessi, lasciamo le nostre impronte nel mondo reale e in quello digitale: nel primo le lasciamo, per esempio, attraverso le relazioni che instauriamo, i nostri prodotti e servizi, il nostro abbigliamento (anche il nostro stile comunica); nel mondo digitale attraverso i contenuti (immagini, video, testi) condivisi nel nostro spazio web o i nostri account Social, e in ultimo ma non meno importante, attraverso le relazioni digitali (ebbene sì, anche nel web possiamo instaurare relazioni sane e proficue).

Abbiamo in ogni istante opportunità per fortificare il nostro brand, sta a noi scegliere cosa fare! Già, ma come? Per lasciare buone impronte occorre conoscersi e capire in cosa eccelliamo, cosa ci rende unici; occorre formarsi per accrescere le nostre conoscenze e occorre progettare per alzare lo sguardo e guardare oltre. Forse starai pensando che occorre tempo e lungo lavoro, la risposta è: dipende… Per questo ho pensato a lasciare qui una mia lista di impronte con l’unico scopo di darti una bozza da cui partire, adattala, cambiala, ma prova…

IMPRONTE REALI

  • Cura le Relazioni, dai prima di chiedere
  • Crea un prodotto/servizio per qualcuno e non per chiunque
  • Sostieni e fai branco con i tuoi “clienti”

IMPRONTE DIGITALI

  • Crea contenuti utili e originali
  • Dai attenzione più alle critiche che agli elogi
  • Rendi il tuo Social più “sociale”

logonome_01_blufb

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...