Una chiacchierata con Valentina Giuffrè: 4 consigli per crescere

Le mie clienti lo sanno: Valentina Giuffrè è una delle consulenti di comunicazione, che prendo come esempio più spesso. Così, dopo aver seguito via e-mail il suo fantastico bootcamp, ho deciso di approfittare dell’offerta speciale per una consulenza telefonica. Conoscerla e parlarci dal vivo è stato entusiasmante: come fosse la collega energica, con cui lavori ad alto voltaggio ogni giorno. Schietta, irriverente e onesta, mi ha colpito perché non mi ha trattato da “antagonista” (facciamo lo stesso lavoro anche se in aree geografiche diverse). Si è “messa al mio servizio” aiutandomi davvero con idee importanti per far crescere Wolf Eyes Inside. Quindi, che cosa mi ha trasmesso Valentina Giuffrè di così importante per il mio progetto:

  1. Semplificazione e immediatezza: il mio è un progetto ad ampio respiro, con due anime corpose. Quella dedicata al contenuto, alla strategia e alla comunicazione (professionale). Quella dedicata alla scrittura creativa, all’escursionismo e a “Donne che corrono coi lupi” ( esperienziale). Ho semplificato le sotto voci dei menù accorpando ed eliminando il superfluo e ho creato una landing page apposita per il percorso di scrittura creativa nel bosco aprendo un canale preferenziale di comunicazione tramite newsletter per gli interessati e iscritti.
  2. Sviluppare contenuti validi e avvincenti per la newsletter: fino ad oggi l’ho utilizzata informando sugli appuntamenti mensili, senza dilungarmi troppo nel testo. Ho avuto contatti e conversioni però voglio crescere. Imparando anche dalla collega Ilaria Ruggeri e dalle sue carte per l’anima selvaggia, mi apro alle parole di Valentina Giuffrè con la netta convinzione di voler imparare la tecnica di e-mail marketing relazionale e coinvolgente. Se volete seguirmi in questo mio percorso di crescita, iscrivetevi alla mia newsletter 😉
  3. Farmi conoscere sul territorio in appuntamenti extra e gratuiti: mi sono già messa all’opera con il primo wild lunch offerto al Parco Bertrando, a due passi dall’uscita della tangenziale direzione Udine Sud “Pasian di Prato”. A seguire webinar, welcome coffee e .. tutto ciò che mi inventerò strada facendo.
  4. Aprirmi alle consulenze online: e su questo, ci devo ancora pensare e programmare per bene il tutto.

L’incontro telefonico mi ha riattivato l’energia creativa e mi ha spinto a rimettermi in gioco alzando ancora l’asticella: ho scoperto diversi tools per creare landing pages e mi sono messa (finalmente!) a costruire la pianificazione editoriale alternando le due anime per ogni singolo canale di comunicazione online aperto.

La filosofia del sito di Valentina Giuffrè, Total Freedom, è un approccio che condivido e che, nel mio piccolo, sostengo con le mie clienti. A dirla tutta, mi sento più libera dopo la chiacchierata insieme perché ho scoperto di essere in grado di:

  • riordinare la mia attività
  • pianificare i miei contenuti con più lungimiranza
  • pensare ai miei strumenti  da angolazioni diverse
  • aprirmi a ventate di innovazione comunicativa totalmente lontane da quanto disponibile in FVG al momento

Penso che lavorerò ancora con Valentina. Mi è piaciuta anche perché con lei è facile parlare di soldi e di guadagno e dire, senza mezzi termini, che cosa mi aspetto, voglio e pretendo da me e dal mio progetto. Senza dovermi vergognare o limitare oppure senza nascondere la mia competitività e voglia di riuscirci.

GRAZIE!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...