Camminare con il cane: Percorso Stringher Tacoli, La Cjaminade, Percorso Savorgnan

Ho sperimentato tre percorsi ideali per camminare con il tuo cane. Il Percorso Stringher-Tacoli (Moruzzo), La Cjaminade (Martignacco), Percorso Savorgnan di Brazzà( Modoletto). Strepitosi territori da vivere lasciandosi tentare dai sentieri e dai boschi. 

Qualcosa di magico permea questi itinerari naturalistici, ciclabili, escursionistici in Friuli Venezia Giulia. Territori a volte brulli, ricchi di leggende nascoste, laghi sommersi – reali o leggendari – da risorgive e brevi corsi d’acqua. Amo la zona centrale della mia regione perché è costellata di perle ambientali quasi surreali: mi trovo in FVG eppure talvolta la Scozia o l’Irlanda fa capolino nel verde smeraldo dei prati. Mercurio mi accompagna nelle esplorazioni a bassa quota. Questi luoghi meritano di essere conosciuti ed esplorati, vissuti. D’estate sono ricchi di frutti di bosco, d’inverno di funghi. Durante la caccia, è sempre bene stare molto attenti nell’addentrarsi nei boschi durante i giorni venatori. Caprioli, lepri, volpi, scoiattoli, cinghiali e piccoli animali del bosco popolano indisturbati queste colline morbide.

Percorso Stringher Tacoli da Santa Margherita del Gruegno

Non conoscevo né l’uno né l’altra. Aderendo ad un’escursione su Facebook, mi sono unita a un gruppo di appassionati di fotografie e camminatori. Con Mercurio, ho percorso 10 chilometri tra centri abitati, campagna e sentieri inoltrandomi lungo un anello variegato tra Santa Margherita, Martignacco, Villalta, Moruzzo.

L’esperienza è stata positiva: vi segnalo, però, alcune abitazioni al limitare dei boschi con cani da guardia molto attivi, una fattoria con pastore tedesco femmina libero e animali da cortile facilmente raggiungibili dal vostro cane. Ora, ve lo dico perché Mercurio è sempre stato imbragato e non l’ho mai lasciato libero di correre. Troppa vicinanza alla strada, troppe tentazioni da selvaggio. Se il vostro cane non ha predatorio e non discute con gli altri dello stesso sesso, andateci tranquillamente.

Se volete dedicarvi all’escursionismo di livello semplicissimo senza dover andare in montagna, questo percorso offre grandi soddisfazioni, scorci, panorami, profumi e ombra. Il buono – molto buono – per i proprietari di cani è che si costeggia e attraversa parti d’acqua del Lavia quindi i vostri pelosi potranno abbeverarsi in autonomia, senza eccessivi pesi sulle spalle per voi.

La Cjaminade di Martignacco

Passeggiata nata dall’intento salutare di un cardiologo friulano, Antonio Feruglio, per sostenere la salute dei compaesani, è oggi un itinerario con segnaletica lasciata alle intemperie del tempo: 35 cartelloni segnalano il tracciato, fornendo indicazioni sulla flora e fauna locale. Costeggiando vigneti, castagni, luppolo bianco e qualche quercia, ci riuniamo al percorso Stringher e alla “via delle acque“. La passeggiata “La Cjaminade” ha una lunghezza di circa 5 km e sono facilmente percorribili a piedi, anche con i bambini.

Percorso Savorgnan di Brazzà

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...