Anima

carolina-venturini-consulente-di-comunicazione

Ho percorso sentieri in salita, sassosi, campestri. Ho guadato torrenti in secca e fiumi agitati. Mi sono infangata gli scarponi e i pantaloni, tornando a casa con la terra sotto le unghie ma il mio alaskan malamute felice.

Ho chiesto al mio destino una strada per la mia professione mentre mi infilavo in roveti. Ammiravo il volo dei fagiani o sobbalzavo con la lepre improvvisa.

Camminavo e camminavo. Tre, cinque, dieci, sedici chilometri al giorno e più camminavo, più speravo.

Volevo una comunicazione nuova da proporre.

In armonia con la natura. Nel pieno rispetto della natura.

Volevo il lupo e Donne che corrono coi lupi, gli alaskan malamute.

Tenevo le mie competenze social, lasciavo quelle fundraising. Ripulivo la tensione scrittoria, rigettavo le strutture preconcette del classico sito web identico a quello di milioni altre mie simili. Mi interrogavo sui servizi, immaginavo le offerte creative. Conteggiavo costi e potenziali ricavi e strutturavo il mio progetto. Poi, il baratro e il volo.

Così, guardando il mio Mercurio correre gioioso insieme ai lupi (cecoslovacchi), ho capito di poterlo fare. Di doverlo fare. Per non rinunciare alla mia partita I.V.A. quindi alla mia libertà, autonomia ed indipendenza. Per realizzare i miei sogni di donna.

E’ stato come quando vieni lanciato nei vortici acquosi e sei costretto a nuotare. Come quando ti butti da uno strapiombo e devi volare. Le devi muovere quelle ali, se vuoi sopravvivere. E poco importa che, all’inizio, sbatacchi e arranchi. Vivi, voli, segui la corrente e trovi il tuo flusso.

Ho sentito di poter creare un ambiente digitale stimolante, diverso, ampio ed eclettico. Un mondo mio ma al servizio di altre donne e persone che vivono il bisogno di stare nella natura, migliorare la propria comunicazione, imparare le innovazioni.

Wolf Eyes Inside nasce come canale per portarti nel bosco.

A scrivere. A progettare. Ad emozionarti ed emozionare.